lavori del futuro

I lavori del futuro: gestori delle reti LAN

C’è chi afferma che il mondo del lavoro in Italia stia vivendo un vero e proprio stallo, dettato ovviamente in parte dalla crisi economica che sta lasciando dietro di sé una lunga scia di conseguenze negative. In realtà questa considerazione è valida solo ed esclusivamente per alcuni settori lavorativi. Ce ne sono altri che non stanno affatto vivendo uno stallo e che anzi, grazie allo sviluppo di tecnologie sempre più all’avanguardia, si stanno letteralmente rinnovando, offrendo quindi nuove opportunità lavorative.

Stiamo parlando del settore IT, dove le tecnologie vengono aggiornate in modo continuo e dove ne vengono create sempre di nuove, così che sia possibile rispondere in modo impeccabile alle esigenze della nostra epoca contemporanea. Tra le aree dell’IT che stanno vivendo una vera e propria rivoluzione, dobbiamo sicuramente ricordare le reti LAN. Ed è proprio in quest’area ben precisa quindi che coloro che sono alla ricerca di un lavoro dovrebbero guardare, sempre che ovviamente si tratti di persone che amano la tecnologia, l’informatica, l’innovazione. Sono sempre più richiesti infatti dalle aziende figure professionali che siano in grado di progettare, installare e gestire le reti LAN.

Le reti LAN o Local Area Network sono reti con estensione limitata, solitamente di poche centinaia di metri. Consentono agli uffici e alle aziende di mettere in connessione tra loro i computer fissi, i laptop, i device mobile, le stampanti, gli hard disk. Questo significa che tutti coloro che lavorano all’interno dell’azienda hanno la possibilità di salvare i dati sullo stesso hard disk, di stampare file utilizzando la stessa stampante messa in rete, di accedere alle informazioni necessarie per il lavoro sia dal computer dell’ufficio che da casa e simili, così da rendere insomma il business molto più semplice da gestire e più fluido. Ovviamente esistono varie tipologie di reti LAN, alcune orizzontali, altre con un fulcro centrale come ad esempio uno switch che consenta di rendere ancora più fluide le comunicazioni ed eliminare alla radice il rischio di possibili intercettazioni.

Come è facile capire, riuscire a scegliere la tipologia di rete LAN più adatta per le proprie esigenze lavorative è complesso e di sicuro non si tratta di un lavoro che possa poi essere effettuato in modo autonomo. Per questo le aziende hanno bisogno di figure professionali preparate, debitamente formate e anche aggiornate alle ultime tecnologie. È possibile diventare figure professionali di questo tipo solo ed esclusivamente studiando, seguendo quindi un apposito corso CCNA che non offra solo la possibilità di accedere a tutte queste competenze, ma anche l’opportunità di prepararsi al meglio per il conseguimento della certificazione. Solo con una certificazione in mano infatti un candidato ha davvero la possibilità di ambire ad un posto di lavoro come gestore delle reti LAN, in Italia ma ovviamente anche all’estero, una certificazione che può insomma a pieno titolo essere considerata come una porta sul mondo del lavoro del futuro.

Un buon corso CCNA non dovrebbe ovviamente offrire solo la possibilità di scoprire come progettare, installare e gestire una rete LAN, ma dovrebbe offrire adeguate competenze anche per quanto concerne le tecnologie WAN, oggi sempre più richieste. Le tecnologie WAN consentono di collegare tra loro reti LAN diverse e geograficamente molto distanti, ideali quindi nel caso in cui un’azienda abbia più sedi o più filiali sparse nel mondo oppure nel caso in cui si desideri offrire ad alcuni lavoratori la possibilità di lavorare da remoto.